Il Pentagono indaga sul segreto dei serpenti volanti

AAA Chrysopelea wanted. Notizia dell’ultima ora: il Pentagono sta cercando di risolvere l’enigma dei serpenti volanti.

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti d’America non avrà altro da fare, vi chiederete, eppure dietro la fenomenale struttura ossea di questa specie, in grado di estendere le costole e spostare lo stomaco in modo da far assumere al corpo una forma più larga e concava grazie alla quale possono gettarsi dall’alto degli alberi e planare verso terra per metri e metri, potrebbe nascondersi il segreto di una nuova tecnologia tutta da inventare.

Fonte: Washington Post

Snakes.jpg

Un pensiero su “Il Pentagono indaga sul segreto dei serpenti volanti

  1. Il segreto del volo è legato alla grande abilità con cui i serpenti riescono a controllare i movimenti durante il volo: per planare nell’aria, devono appiattirsi e ondulare il loro corpo. L’ondulazione che agita il corpo dei serpenti è la vera chiave che permette loro di librarsi in aria. Un movimento caratteristico dei serpenti, che rende il loro volo del tutto diverso da quello d’ogni altro animale.

Lascia un Commento