Il Buddha vivente

buddha-vivente.jpgSecondo alcune indiscrezioni, il Dalai Lama, che quest’anno celebra il 50° anniversario della sua fuga dalla Cina in India, starebbe per nominare a breve un successore. E, tra i giovani candidati che aspirano a prendere il suo posto, spiccherebbe un 23enne con tanto di iPod e Play Station!

Il Karmapa Lama, fuggito dal Tibet in India nove anni fa, a differenza del Dalai Lama, è riconosciuto sia dai tibetani che da Pechino.

I monaci hanno scelto il Karmapa Lama come 17esima reincarnazione della setta Kagyu (il Dalai Lama, invece, è il leader della setta Gelug) quando aveva appena sette anni.

Perché il Karmapa è considerato un “Buddha vivente”? Il giovane ha un’educazione non indifferente. Al contrario di molti tibetani, è vegetariano, parla cinese, tibetano e inglese, ama la musica classica e quella moderna, ma è anche un grande estimatore della cultura cinese, oltre a essere appassionato di calligrafia e religione cinese.


Il Buddha viventeultima modifica: 2009-03-03T10:41:00+01:00da skylineit
Reposta per primo quest’articolo
One Comment

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.