WC matrimoniali, washlet e stranezze dall’Oriente

In Oriente, la toiletterie è molto importante.

Se condividete questo “dogma”, troverete pane per i vostri denti al Mumin Papa Cafe, un locale alla moda di Tokyo il cui bagno delle signore contiene un favoloso acquario costato la modica cifra di 270 mila dollari, o al Modern Toilet di Taipei dove potrete gustare le specialità del posto seduti su splendenti WC e circondati da un’atmosfera alquanto rilassata.

modern_toilet_restaurant_002.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Non avete voglia di viaggiare e preferite condividere emozioni – decisamente forti – anche sul WC? Optate allora per TwoDaLoo, il doppio water made in China corredato da uno schermo Tv da 7 pollici e una docking station per iPod, il tutto a soli 1400 dollari.

tubtoiletcouples.jpgTwoDaLoo_demo.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Inoltre, per chi non avrebbe mai pensato che andare alla toilet potesse diventare un’esperienza sensoriale, c’è un’altra moda che sta rivoluzionando il Sol Levante: il Washlet, una crasi delle parole inglesi to wash (lavare) e toilet, che nasce come marchio di fabbrica della TOTO Ltd., industria con sede a Kitakyushu, e include una serie di comodità moderne, davvero impensabili almeno fino a ieri.

E se ancora non vi basta, provate a customizzare la tavoletta del vostro WC a vostro piacimento.

toilet.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Potete ordinare la Martini Toilet Seat e altre chicche d’arredo dal sito americano Unique Decor Online.

toilet-Restaurant.jpg
WC matrimoniali, washlet e stranezze dall’Orienteultima modifica: 2009-05-06T09:28:00+02:00da skylineit
Reposta per primo quest’articolo
2 Comments

Rispondi a amnon88 Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.