Morte per vuvuzela: è possibile!

Vuvuzela? Addio per sempre! Lo dice il Washington Post, secondo cui la fastidiosa trombetta sarà presto abolita, almeno per quanto concerne la Champions League 2012.

E il crudo programma di Spike TV, 1.000 Ways To Die (1.000 modi per morire), non perde tempo e rilancia: “Le vuvuzela potrebbero essere a tutti gli effetti responsabili di morti improvvise!”. E non perché gli astanti, presi dallo sconforto, rischiano di tagliarsi le vene, bensì perché le vibrazioni troppo forti per il nostro cervello possono portare ad aneurisma…

Augurandoci, quindi, di non dover più subire l’odioso ronzio delle vuvuzela, vi lascio con un loro ricordo:

Morte per vuvuzela: è possibile!ultima modifica: 2010-09-07T17:05:00+02:00da skylineit
Reposta per primo quest’articolo
One Comment

Rispondi a Aneurisma Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.