Belen disperata: troppi flop

belNel bene e nel male Belen Rodriguez è sempre protagonista.
“Belin Belen – scrive Alberto Dandolo per Dagospia – è in crisi d’astinenza”.
Il motivo? bel2La mancanza di lavoro in tv. Povera Belen, dai che ti consoliamo: benvenuta nel club. Non preoccuparti, in questo club non sarai sola, vi sono iscritti milioni di italiani. Un bagno di realtà, a quanto pare. E la bella Belen è stata sorpresa a piangere a dirotto in viale Como a Milano.  Su con la vita, carissima. Sempre meglio che piangere a Quarto Oggiaro, no?

Forse  troppo per una donna abituata stare sotto i riflettori. Ormai tra gli addetti ai lavori viene chiamata  “la signorina flop”. Non certo un’espressione in grado di farti aumentare l’autostima. Ormai oltre alla comparsata muta in “Tu si que vales” (una presenza non proprio indimenticabile), Belen sta collezionando disfatte: il suo libro “Bella Belen” è stato un disastro, con 10 mila copie rimaste invendute. Per non parlare del suo ultimo film “Non c’è 2 senza te”: ha incassato 55mila euro a fronte di un finanziamento pubblico di 200 mila. Il vento fa i suoi giri… O forse semplicemente… il tempo è galantuomo.

Belen disperata: troppi flopultima modifica: 2015-04-28T16:59:38+02:00da berserkrargh
Reposta per primo quest’articolo
3 Comments

Rispondi a maria cinzia Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.