Selvaggia Lucarelli contro Amanda Knox, aveva scritto: “Non sarà mai peggio di miei 4 anni in Italia”

Ennesima bufera su Amanda Knox e uno dei suoi tweet contro l’Italia durante le elezioni Usa. La sua esternazione ha mosso non poche polemiche.
Amanda Knox, il Twitter contro l’Italia durante le elezioni Usa: “Non sarà mai peggio di miei 4 anni in Italia”

Per la precisione ha scritto:  “QUALUNQUE COSA ACCADA, I PROSSIMI QUATTRO ANNI NON POSSONO ESSERE COSÌ MALE COME I MIEI amandaselvaggiaQUATTRO IN ITALIA, VERO?”

Di certo non ha specificato il riferimento, ma tutti i lettori sanno bene che questa provocazione ha come tema la sua carcerazione – con rilascio, assoluzione e caduta di tutte le accuse – per l’omicidio della povera Meredith Kercher a Perugia il 1 novembre 2007.

Un tweet che non è passato inosservato e ha scatenato non poche polemiche, non solo tra gli italiani. I commenti sono più di 16.4K (messaggio riportato a fondo pagina), 17mila citazioni e 3mila retweet: se il suo intento era quello di provocare, allora l’obiettivo è stato raggiunto.

Proprio in questi giorni sono passati 13 anni da quella morte terribile che ha visto come protagonista la studentessa inglese a Perugia. Un anniversario che non ha avuto alcun clamore ed è proprio per questo che il tweet della giornalista è stato trovato fuori luogo oltre che provocatorio. Tra i tanti commenti le persone hanno voluto ricordare Meredith Kercher postando la sua foto sorridente.

Selvaggia Lucarelli ha risposto a questo tweet provocatorio:  “POTREBBERO ESSERE PEGGIORI,SÌ. POTREBBERO SOMIGLIARE ALLA CONCLUSIONE DEGLI ANNI DI STUDIO IN ITALIA PER MEREDITH.”

 

Selvaggia Lucarelli contro Amanda Knox, aveva scritto: “Non sarà mai peggio di miei 4 anni in Italia”ultima modifica: 2020-11-05T10:26:28+01:00da berserkrargh
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.