Ornella Vanoni su Facebook: “Conciati così sarà difficile far valere i vostri diritti”. E succede il finimondo…

Ornella Vanoni scrive su Fb: “Conciati così sarà difficile far valere i vostri diritti, già difficili da ottenere. È da tanto tempo che vi consiglio: provate a sfilare con giacca e cravatta e fate vedere che siete persone normali, visto che è la normalità che cercate. Quando vi vedo conciati così ritengo che vi auto mortificate e questo mi da un grande dolore. Avrete sicuramente visto tutti quel meraviglioso film “Pride”. Il piccolo gruppo di gay uomini e donne vanno in soccorso dei minatori. Non erano vestiti da Priscilla! Non era una commedia musicale: hanno dimostrato di essere coraggiosi, generosi, alleati e meravigliosi”. E succede il finimondo, associazioni LGBT sotterrano l’ascia di guerra e scendono sul campo di battaglia a combattere l’incivile Ornella Vanoni, rea solo di aver usato… un po’ di buon senso. certo il buon senso di questi tempi è merce rara. Non così si può dire per l’indignazione diventata ormai trendy, soprattutto se social. La cronaca gronda di questa indignazione da paccottiglia. Recentemente  Lorenzo Croce, presidente dell’Associazione italiana difesa animali e ambiente (Aidaa), ha presentato un esposto contro Vittorio Sgarbi, chiedendo ai magistrati “di verificare se l’uso spregiativo del termine “capra”, che lo stesso critico d’arte usa a sproposito, non sia un incitamento al maltrattamento di animali… “. Italia in declino, ma cosa dici!

 

 

 

entre l’indignazione è diventata trendy e social. Peccato che l’oggetto

Ornella Vanoni su Facebook: “Conciati così sarà difficile far valere i vostri diritti”. E succede il finimondo…ultima modifica: 2016-01-28T14:19:49+01:00da berserkrargh
Reposta per primo quest’articolo
11 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.